Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – Tragedia a Sicignano degli Alburni, in provincia di Salerno. Un uomo di 55 anni è morto in seguito a gravi ferite riportate nel corso di una battuta di caccia al cinghiale a cui stava partecipando insieme al figlio. L’uomo, parso subito in gravi condizioni, è morto poco dopo l’avvenimento. I carabinieri della sezione operativa di Eboli, insieme a quelli della stazione di Postiglione, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà il figlio della vittima per il reato di omicidio colposo.