Tempo di lettura: 1 minuto

 

Salerno – “Questa sera si è perpetrato l’ennesimo incidente sul lavoro. Soltanto la buona sorte ha evitato il peggio. Siamo terribilmente preoccupati, la sicurezza sul lavoro deve essere una necessità primaria, non la si può considerare un semplice costo ma è una necessità primaria per la salvaguardi dei lavoratori e dell’utenza”. È la dichiarazione inviata dal segretario della Filt Cgil, Gerardo Arpino in seguito all’incidente avvenuto nei pressi della Stazione Metro a Pastena. Secondo una prima ricostruzione, si sarebbe sganciato il pantografo che collega il treno alla linea elettrica. Il mezzo meccanico ha ceduto a Pastena prima davanti e poi si è trascinato lateralmente per un tratto. Le conseguenze potevano essere molto più gravi, è stato necessario sospendere il servizio.