Tempo di lettura: 2 minuti

Castellammare di Stabia (Na) – Il ritorno è dietro l’angolo per Pasquale Fazio, difensore della Juve Stabia frenato più volte dagli infortuni in questa prima parte di stagione. Il siciliano, da poco papà per la seconda volta, ha parlato ai microfoni della tv ufficiale delle vespe dichiarandosi pronto per il rientro in campo agli ordini di mister Caserta: “Siamo carichi, il nostro allenatore è uno che ci dà la spinta. Veniamo da un pareggio con il Benevento, maturato al termine di un match giocato molto bene da noi. Siamo fiduciosi per la gara con la Salernitana, dobbiamo solo seguire i dettami del mister. Non si sa come andrà a finire, ma di sicuro daremo il massimo”. 

L’inizio di stagione è stato tribolato per il difensore proveniente dalla Ternana, con cui ha totalizzato 31 presenze in campionato lo scorso anno. Fazio è sceso in campo in due occasioni, contro il Pescara e il Livorno, alla decima e undicesima giornata: “Ho avuto un problemino prima del debutto contro l’Empoli, poi sono stato fermo un po’ di tempo e sono rientrato con il Trapani, ma ho giocato due partite e mi sono fermato di nuovo. Ovviamente non sono al top della condizione, ma sono in crescita e pronto a dare il mio meglio e rientrare bene, con lo spirito e la voglia giusti”.