Tempo di lettura: 5 minuti

Proprio a seguito dell’emergenza sanitaria covid-19 le esigenze dei viaggiatori sono cambiate drasticamente rispetto al passato. Difatti, nonostante il tempo sia stato d’aiuto nel farci abituare a questa situazione, alcuni viaggiatori continuano a preferire viaggi con un’organizzazione dettagliata senza che nulla sia lasciato al caso. Perciò questa guida su come organizzare il nostro prossimo viaggio potrà tornarci utile nel caso in cui volessimo organizzare le nostre vacanze in maniera metodica cercando anche di risparmiare tempo e denaro.

Attenzione al nostro budget:

Elemento fondamentale nell’organizzazione del nostro prossimo viaggio è proprio quello di valutare la cifra che saremo disposti a spendere e soprattutto in cosa e come vorremmo impiegare i nostri soldi. Da qui partiranno tutte le nostre decisioni future, a partire dalla destinazione del viaggio fino alla scelta delle attività da svolgere in loco. Il nostro budget sarà la nostra linea guida anche per la scelta di alloggi e mezzi di trasporto.

I fondamentali per scegliere la meta:

La scelta della nostra meta per le vacanze è sempre un gran dilemma, ma non temete, si tratta di un problema facilmente risolvibile: lasciati ispirare, rifletti bene su quale possa essere il posto che hai sempre desiderato vedere e che adesso finalmente puoi andare a visitare, quindi buttati! Internet, i suoi motori di ricerca e i social ci saranno senza ombra di dubbio d’aiuto. Vi è mai capitato di fare delle ricerche specifiche sui motori di ricerca e, dopo poco, di ritrovarvi sul vostro feed di notizie, sotto forma di post o pubblicità, esattamente quello che avevate cercato poco prima? Bene lo stesso avverrà per le vostre ricerche inerenti ai viaggi, in termini di destinazioni, voli Hotel e così via. Quindi ci basterà fare una semplice ricerca su Google con delle parole-chiave inerenti a viaggi e destinazioni e ad un tratto saremo inondati da spunti e stimoli che ci aiuteranno e ci indirizzeranno verso la scelta. Non dimentichiamo anche i Travel Blogger. Per chi non lo sapesse i travel Blogger sono degli influencer dei viaggi, che girano il mondo suggerendo ai propri lettori posti dove magiare, dormire e luoghi unici da visitare. Basterà scegliere quello che preferiamo e, seguendo i loro percorsi o leggendo i loro Blog, potremmo approfondire le mete che ci ispirano di più.

Non dimentichiamo che il nostro umore e la nostra stanchezza inciderà sicuramente sulla meta e sulla tipologia di viaggio che vorremo affrontare. A causa della stanchezza e dello stress accumulato durante l’anno in molti decideranno di optare per mete poco affollate dove potersi concedere un lungo relax, magari alloggiando in una casa vacanza, in modo tale da poter gestire liberamente il proprio tempo e i propri spazi.

Altri invece, opposti ai primi, potranno optare magari per un viaggio zaino in spalla immersi nella natura, alloggiando magari in B&B a prezzi economici e a portata di tutti.

Valutiamo il periodo in cui intendiamo viaggiare:

Sempre in relazione al budget dovremo tenere in considerazione il periodo in cui intendiamo compiere il nostro viaggio. I periodi di bassa stagione saranno i periodi più convenienti e molto meno affollati nei quali però dovremo accettare l’eventualità di avere a disposizione meno eventi, meno disponibilità di alloggi (a causa della chiusura di stagione) o di non poter godere a pieno della località. Se invece decidiamo di partire in alta stagione andremo incontro a costi e ad un affollamento maggiori, avendo però l’opportunità di usufruire di molti più di eventi ed esperienze. Tutto dipende da cosa cercate per il vostro viaggio.

Meteo:

Preferiamo climi caldi o puntiamo ad una vacanza sulla neve? Pioggia o sole? Afa o umidità?

Prima ancora di confermare la scelta della nostra destinazione, valutiamo per bene il periodo in cui abbiamo deciso di partire ed informiamoci sul clima a cui andremo incontro, sarebbe molto sgradevole prenotare e scoprire che in quel periodo ci saranno piogge incessanti e maltempo oppure caldo asfissiante e umidità alle stelle.

Prenotare l’alloggio:

La scelta dell’alloggio adatto a noi dipende dal tipo di vacanza che stiamo andando ad intraprendere…con amici? in famiglia? da soli? o col partner?

Dovremo sempre tenere in considerazione le esigenze di ogni partecipante, consapevoli che spesso potrà essere estenuante mettere insieme le idee di tutti. Come se non bastasse a rendere più complicata la scelta del nostro alloggio, si aggiunge l’enorme offerta di strutture ricettive presente online, che non fa altro che aggiungere un’ennesima variabile al nostro processo decisionale. Per questo motivo è sempre utile utilizzare dei comparatori di offerte. Si tratta di veri e propri motori di ricerca con cui, dopo aver inserito la destinazione del viaggio, potrete trovare tutte le offerte disponibili online messe a confronto su un unico sito. Un esempio è Bluepillow.it, comparatore di offerte di case vacanze, B&b e Hotel 100% made in Italy. In questo modo saremo sicuri di poter trovare l’alloggio adatto alle esigenze di ognuno.

Ora che abbiamo ripassato insieme gli step fondamentali per poter organizzare la nostra prossima vacanza, nulla ci può fermare.

È arrivato il momento di pensare in grande e decidere dove trascorreremo il nostro meritato riposo, con chiunque desideriamo al nostro fianco.