Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile di Salerno ad inseguire e bloccare della notte appena trascorsa, intorno alle ore 4,  il conducente di una Toyota Yaris nera. Si tratta di un minore di 17 anni, di Vietri sul Mare, senza patente.

Il ragazzo ha preso di nascosto l’auto del compagno della madre. La Radiomobile gli ha intimato l’alt con luci, sirena e megafono all’altezza del Baia Hotel, ma il soggetto ha tentato di darsi alla fuga a velocità folle. Sempre inseguito, ha imboccato prima Via Mercanti e quindi Via Portacatena dove ha perso il controllo del mezzo, collidendo prima contro un muro e poi contro un’auto rossa.

Ha detto ai Carabinieri di essere uscito per andare dalla fidanzata. Ora dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, e sarà sanzionato amministrativamente per la violazione delle Norme Covid e ai sensi del codice della strada per guida senza patente, fuga e velocità non commisurata. Anche in orario notturno vi sono molti servizi di controllo dei Carabinieri di Salerno, per la tutela della sicurezza e della salute pubblica.