Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Sei pistole sono state sequestrate nel quartiere periferico di Miano, a Napoli, dai carabinieri della sezione operativa della Compagnia Vomero; erano nascoste al di sopra di una tettoia di un condominio in via Liguria. Si tratta di 2 revolver di cui uno con matricola cancellata, 3 semiautomatiche 2 delle quali con matricola cancellata e una quarta semiautomatica risultata provento di furto. Tutte avevano cartucce nel serbatoio, erano pronte all’uso ed erano ben pulite.
A due delle semiautomatiche, inoltre, era stato inserito un caricatore più lungo e capiente così che invece di 15 colpi avrebbero potuto spararne 25.
Le armi sono state sequestrate in attesa di essere sottoposte per gli accertamenti al Racis di Roma.