- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Serre (Sa)- Si svolgerà domenica 7 luglio, a partire dalle ore 10 presso la caserma militare Ronga -sede della casina reale borbonica nel comprensorio militare dell’Esercito Italiano a Persano, nel salernitano, il nono raduno dei bersaglieri dell’associazione 67esimo Fagarè.
Associazione che conta al suo interno, gli ex bersaglieri che nel periodo del terremoto dell’Irpinia, il 23 novembre 1980 prestavano servizio presso il comprensorio militare di Persano e furono inviati nei paesi terremotati del cratere salernitano in aiuto alle popolazioni e che ogni anno, in occasione del tragico anniversario del sisma, si radunano in tutta Italia per ricordare e onorare la memoria delle vittime del terremoto. Da nove anni inoltre, grazie ad una sinergia tra gli ex militari del 67esimo Fagarè, ogni anno, la prima domenica di luglio, si tiene un raduno a Persano che vede il ritrovo di quegli allora giovani bersaglieri che, provenienti da tutta Italia, insieme alle loro famiglie e armati di casco piumato, ricordano i militari caduti con una cerimonia all’interno del comprensorio militare di Persano.

Il programma del 9 raduno prevede: arrivo ore 10 dinanzi alla casina reale, alle ore 10.20 sfilata dei bersaglieri con deposizione della corona di alloro dinanzi al monumento dei caduti a cui seguirà la lettura della preghiera del bersagliere e una serie di interventi, mentre dalle 11.30 alle 12.30 è prevista la visita della casina reale di caccia dei Borbone, uno tra i più importanti monumenti storici d’Italia sito in un comprensorio militare.
Per poter assistere al raduno, inviare una mail entro il 28 giugno all’indirizzo [email protected] , allegando fotocopia di documento d’identità in corso di validità di ogni singolo partecipante, anche se minore, tipo di modello auto e targa auto per il pass.