Tempo di lettura: 3 minuti

L’Europeo è da poco concluso, ma il calcio non si ferma. No, perché sono pronte tante altre super sfide previste durante le Olimpiadi che andranno in scena a Tokyo e che cominceranno a brevissimo. Un torneo molto particolare, quello che vede alcune Nazionali di calcio di livello impegnate. Ma vediamo nel dettaglio.

Olimpiadi: info sul torneo

Le prime partite in programma sono previste per il 22 luglio e saranno ben 16 le squadre che si affronteranno nel torneo che terminerà il 7 agosto prossimo. Nella fattispecie, tutte le squadre potranno fruire di giocatori Under 24, con la possibilità di tre fuoriquota per squadra. In totale parliamo di 22 giocatori, anche se soltanto 18 di questi potranno essere effettivamente inseriti in distinta prima della gara.

Per quanto concerne il torneo maschile, questo è realizzato in quattro gironi da quattro squadre ciascuno, con l’accesso ai quarti di finale garantito alle prime due qualificate. Successivamente si procede con eliminazione diretta: quarti, semifinale e finale. Il torneo femminile, invece, vedrà solo tre gironi, con quattro squadre ciascuno, e l’accesso ai quarti garantito alle migliori terze, oltre che alle prime due classificate.

Olimpiadi: chi parteciperà?

Per prima cosa c’è da dire che non sarà facile effettivamente comprendere quali siano le squadre favorite. Questo perché si tratta di Nazionali che sono private di diversi giocatori e che possono schierare soltanto giovani, escludendo i fuoriquota.

Ricordiamo che sarà assente la nazionale italiana. Questo perché il nostro Paese non è stato in grado di qualificarsi: era determinante l’Under 21, che non ha ottenuto i risultati sperati, mentre per quanto riguarda la nazionale femminile, questa non è riuscita a superare i quarti del Mondiale 2019, abbandonando la possibilità di partecipazione. Per rivedere l’Italia in una Olimpiade dovremmo aspettare i mondiali del 2022, con le rispettive gare di qualificazione. Soltanto dopo quelle gare si potrà capire se parteciperemo alle prossime Olimpiadi.

Sono diverse, però, le squadre di livello che parteciperanno. Per esempio, troveremo certamente il Brasile. Questo si presenterà con una serie di fuoriquota di livello: parliamo di Dani Alves e Richarlison, mentre saranno presenti anche Gabriel e Paulinho. Sicuramente i verdeoro sono una delle squadre favorite per la vittoria finale. La prima gara li vedrà affrontare la Germania, squadra altrettanto importante: quest’ultima potrà vantare su giocatori come Amiri e Arnold. Vista la qualità delle due rose, si capisce perché i pronostici calcio oggi non si sbilancino su un vincitore per questo incontro: gli esperti di Sportytrader prevedono comunque una partita da Over, con tanti gol in arrivo.

Anche la Francia e la Spagna saranno sicuramente molto agguerrite e punteranno ad andare avanti nel torneo. I francesi vedranno impegnati tra le loro fila i fuoriquota Gignac, ormai eroe in Messico, Thauvin e Savanier. Anche Pembelè è un giocatore da non sottovalutare. Da segnalare tra le fila iberiche, invece, la presenza di Asensio: l’attaccante del Real Madrid è presente come fuoriquota e sarà sicuramente protagonista del torneo. Oltre a lui, anche Dani Ceballos sarà del torneo.

Oltre a queste squadre, anche l’Argentina parte con un leggero vantaggio rispetto alle altre. In questo caso, il fuoriquota sarà Ledesma.