Olio evo 100% italiano, accordo tra Aprol Campania e Zucchi

Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Firmato ieri a Napoli, presso la sede regionale di Coldiretti, l’accordo tra Aprol Campania e Oleificio Zucchi con un contratto di fornitura di olio extravergine d’oliva sostenibile e di olio evo convenzionale per la campagna 2019/2020. Si aggiunge così un nuovo tassello alla collaborazione, ormai consolidata, di Oleificio Zucchi SpA con il mondo Unaprol – Consorzio Olivicolo Italiano, sostenuta da Coldiretti. A siglare l’intesa sono stati il presidente Francesco Acampora e il direttore trade Oleificio Zucchi SpA Diego Ghisoni. Soddisfazione per l’accordo è stata espressa dal vicepresidente nazionale di Coldiretti Gennarino Masiello e dal direttore regionale Salvatore Loffreda, che evidenziano il valore della filiera corta e del rapporto diretto tra produttori e industria agroalimentare per la valorizzazione del made in Italy, per contrastare le truffe con una filiera tracciabile e certificata, per offrire ai consumatori un prodotto di qualità, per remunerare con il giusto prezzo il lavoro degli agricoltori.