Eboli, 22enne trovato morto all’interno del poligono di tiro: suicidio o incidente?

Tempo di lettura: 1 minuto

Eboli – E’ avvolta dal mistero la morte di un 22enne di Capaccio Paestum, trovato senza vita all’interno del poligono di tiro di via Serracapilli ad Eboli. Il ragazzo è stato trovato riverso al suolo e sarebbe deceduto durante un’esercitazione di tiro a segno. Fatale sarebbe stato un colpo sparato in bocca. Sul posto immediati i soccorsi con i sanitari del 118 che hanno provato a rianimarlo subito, purtroppo inutilmente. C’è stato anche l’intervento da parte dei Carabinieri che hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza e ascoltato i presenti. C’è da stabilire la dinamica e capire se si sia trattato di un incidente fatale o di un suicidio.