Tempo di lettura: 3 minuti

Per trasformare il proprio business dal punto di vista digitale, il ricorso alle soluzioni di TeamSystem rappresenta quasi una strada obbligata. Grazie agli investimenti in tecnologia compiuti da questo brand, è possibile cogliere tutte le potenzialità del cloud per le aziende: vale la pena di mettere alla prova TeamSystem Enterprise Cloud sistema ERP concepito per le medie e le grandi imprese che garantisce un’eccellente esperienza utente in virtù della sua modularità. I professionisti e gli studi, invece, possono mettere alla prova le doti di TeamSystem Studio Cloud una piattaforma gestionale ideata per assecondare tutte le esigenze più diverse in ogni ambito.

Alla scoperta dei vantaggi

Ma quali sono i benefici  di questa tecnologia? Di certo gli ambiti di applicazione sono numerosi ed eterogenei, ma vale la pena di sapere che i servizi cloud nella maggior parte dei casi sono del tipo pay per use: vuol dire che si pagano a seconda di quanto vengono realmente usati. Questo tipo di approccio è comune in modo particolare per i server di siti web che presuppongono l’elaborazione di dati e la loro trasmissione. Viceversa nel campo dell’archiviazione non è raro avere a che fare con servizi in abbonamento, in base ai quali pagando una certa somma all’anno o al mese si ha a disposizione una determinata quantità di spazio per conservare i propri file.

Gli standard di affidabilità

Gli standard di affidabilità garantiti dal cloud sono molto elevati. Questa tecnologia, infatti, si basa su un sistema di server che la rende meno esposta a inconvenienti rispetto a quel che potrebbe accadere con soluzioni che si fondano su macchine in locale. Se in passato era frequente l’interruzione di servizi dovuta a un imprevisto, oggi questo non può più succedere: qualora un server non dovesse funzionare in modo appropriato, alla sua mancanza potrebbero sopperire tutti gli altri.

La rapidità della gestione IT

A livello aziendale, il cloud assicura molteplici vantaggi, tra i quali la possibilità di appaltare la manutenzione in esterno. Inoltre, non si è costretti a possedere infrastrutture troppo complesse e si può usufruire di un’assistenza tecnica specializzata a qualsiasi ora del giorno e della notte. Come è facile intuire, pertanto, in virtù di tutti questi fattori la gestione IT delle società viene semplificata in modo significativo. Se è vero che spesso nel business i sistemi di information technology rischiano di essere un collo di bottiglia, ecco che con il cloud questa criticità potenziale può essere bypassata.

I costi

Infine, non si può certo trascurare la convenienza economica del cloud, che permette di risparmiare denaro nell’ordine delle migliaia di euro: ciò è possibile perché, tra l’altro, vengono meno le spese iniziali, piuttosto elevate, che sono necessarie per gli investimenti in data center e server. Il software e l’hardware non devono più essere comprati, dal momento che possono essere presi a noleggio direttamente da chi fornisce i servizi in cloud. È proprio il fornitore che deve farsi carico di tutti i costi, a cominciare da quelli di installazione per arrivare a quelli di protezione; senza dimenticare le spese necessarie per il costante aggiornamento della tecnologia, per la sua gestione e per la sua esecuzione.