Tempo di lettura: < 1 minuto

Continuano i controlli della polizia municipale e degli addetti di Salerno Pulita contro il conferimento irregolare dei rifiuti nel territorio comunale di Salerno. Questa mattina individuate le attività (bar, ristorante e pizzeria) responsabili dell’abbandono di rifiuti depositati addirittura in un’aiuola di lungomare Trieste. I responsabili saranno multati così come previsto dall’ordinanza sindacale che per gli abbandoni stabilisce una sanzione di 500 euro.

Oltre ai controlli a lungomare Trieste, questa mattina agenti della polizia municipale in borghese hanno effettuato un appostamento in via dei Canali dove nei giorni scorsi fu rinvenuta una micro discarica di rifiuti in massima parte provenienti da pescherie e ristoranti. I vigili hanno sorpreso e multato due persone mentre depositavano rifiuti senza rispettare le ordinanze sindacali in materia di orari e giorni di conferimento.