Salerno, incidente sul Trincerone: Fabio non ce l’ha fatta

Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – Non ce l’ha fatta Fabio Troisi, il 24enne che trasportava pizze rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto tre giorni fa all’altezza del Trincerone ferroviario nel centro della città di Salerno, mentre si apprestava ad effettuare una consegna. Il ragazzo, in sella ad uno scooter, aveva travolto una donna che stava attraversando la strada e nell’urto aveva riportato un grave trauma encefalico.

Meno preoccupanti le condizioni della donna, mentre per Fabio, ricoverato nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Ruggi di Salerno, le condizioni di salute erano subito apparse molto gravi. Tecnicamente, come riportato in un comunicato dell’azienda ospedaliera, da oggi il centauro è in morte encefalica ed è in corso un’osservazione per valutare eventuale prelievo di organi. I genitori, il papà è un vigile urbano di Salerno, hanno dato l’autorizzazione all’espianto e alla donazione delle cornee.