Tempo di lettura: 1 minuto

Sanità, finisce l’era del commissariamento della Regione Campania. Dopo dieci anni. L’ufficialità è arrivata nella tarda serata di ieri con la riunione del Consiglio dei Ministri. Su proposta del ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri, il governo ha infatti deliberato l’approvazione del Piano triennale 2019-2021 di sviluppo e riqualificazione del Servizio sanitario regionale della Campania, ai fini dell’uscita dal commissariamento.

Una notizia attesa e subito commentata dal presidente della giunta di palazzo Santa Lucia Vincenzo De Luca.

“Dopo dieci anni per la Campania è un risultato storico, che apre una nuova stagione per la Sanità campana. Ringrazio il Governo, il Presidente del Consiglio, i ministri dell’Economia e della Salute. E ringrazio vivamente le centinaia e centinaia di dirigenti, medici, dipendenti che con il loro impegno hanno consentito di raggiungere questo risultato straordinario. Faremo nei prossimi giorni un’assemblea per ringraziare tutti, e per rilanciare nuovi obiettivi di avanzamento nell’organizzazione sanitaria” – il messaggio postato dal governatore sulla sua pagina Facebook.