Tempo di lettura: < 1 minuto

“Chiusure scuole in Campania: decisione affrettata. Caos e guerra dei numeri tra governo e regione, la Azzolina e il governatore De Luca “il duo sciagura” per i tanti giovani e genitori che si sono visti improvvisamente i cancelli delle scuole chiusi dalla sera alla mattina. Enormi difficoltà per le famiglie impegnate col lavoro, per non parlare delle famiglie con ragazzi disabili. La nostra proposta è quella di chiudere le scuole solo nei territori colpiti da importanti focolai. Ancora una volta, la retorica della paura di De Luca, vince sulla prudenza e sul buonsenso”.
Questa la nota dei consiglieri regionali della Lega, Gianpiero Zinzi, Severino Nappi e Attilio Pierro.