Tempo di lettura: < 1 minuto

“Non credo ci saranno riaperture delle scuole prima di Natale. Questo è un elemento negativo, penso però che la scuola aperta serve solo a fare arrivare delle vampate di ripresa dei contagi. La scuola va aperta, messa in sicurezza e mai più chiusa”. E’ la dichiarazione della la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa, intervenuta ai microfoni di ‘Radio24’.

“Una buona Dad non è equiparabile al tempo in presenza”. Quindi, la linea per Zampa deve essere: “Aprire le scuole, ma tenerle aperte. Non vanno chiuse e aperte come se fossero l’ultima delle cose. E’ la prima delle cose di un Paese da mettere in sicurezza, insieme alla sanità”.

“D’altra parte vorrei, che le persone si fermassero a riflettere su una cosa: a fine agosto-primi di settembre – osserva Zampaavevamo numeri di contagiati piccoli, nel giro di un mese abbiamo visto lievitare questo numero e abbiamo superato i 30mila. Questo dà l’idea di quanto va veloce e si espande l’epidemia”.