Tempo di lettura: 2 minuti

Cava de’ Tirreni (Sa) – Un derby senza storia. Troppo netta la differenza tra la Cavese di mister Modica e la Paganese di De Sanzo. La doppietta di Fella nella prima frazione di gioco e quella di Magrassi nella ripresa non danno scampo agli azzurrostellati travolti da una Cavese tambureggiante e in splendida forma. Primo gol degli aquilotti dopo appena cinque minuti: Piana perde palla nei pressi della metà campo, parte Fella che si invola verso la porta e trafigge Galli con un preciso tiro all’angolino. Il raddoppio del numero 11 della Cavese arriva nel primo dei due minuti di recupero concessi dal direttore di gara Rapece:  Sugli sviluppi di una rimessa laterale di Palomeque, palla per Sainz Maza che premia l’inserimento di Fella, il quale batte per la seconda volta Galli.

Nella ripresa il copione non cambia e a poco servono le tre sostituzioni operate dopo 10 minuti della ripresa da parte di De Sanzo. Dopo Fella tocca a Magrassi siglare la personale doppietta. Prima al 58′ quando ancora Sainz-Maza serve centralmente l’attaccante il quale scatta sul filo del fuorigioco e supera Galli in uscita, depositando nella porta ormai sguarnita; il secondo sei minuti dopo quando realizza il poker con un bel tiro a giro dopo l’assist di Favasuli. Partita in cassaforte che poi si avvia tranquillamente verso la fine senza scossoni. Cavese sempre più lanciata per un posto nei play off, Paganese senza idee e mordente, ferma al penultimo posto in graduatoria.

Cavese – Paganese 4-0

Marcatori: 5’ e 46′ Fella (C), 58′ e 64′  Magrassi (C)

Cavese (4-3-3): De Brasi; Palomeque, Silvestri, Bacchetti, Filippini (66′ Ferrara); Tumbarello (77′ Castagna), Favasuli, Nunziante; Fella (85′ De Rosa), Magrassi (65′ Agate), Sainz Maza (85′ Flores). A disp: Bisogno, Bruno, Buda, Dibari, La Ferrara, Logoluso, Manetta. Allenatore: Modica.

Paganese (3-5-2): Galli; Piana, Dellafiore (51′ Perri), Stendardo; Carotenuto, Capece (77′ Nacci), Navas (51′ Tazza), Della Morte (64′ Cappiello), Gaeta; Parigi, Di Rienzo (52′ Scarpa). A disp: Santopadre, Acampora, Alberti, Diop, Gifford, Sapone. Allenatore: De Sanzo.