Tempo di lettura: < 1 minuto

Irma Testa ha conquistato il pass per le Olimpiadi di Tokyo nel pugilato. La campionessa azzurra ha infatti battuto la rivale croata Cacic al torneo europeo di qualificazione ai Giochi, evento che era stato sospeso nello scorso 16 marzo a Londra causa dell’emergenza covid. Per l’atleta campana si tratta della seconda partecipazione alle Olimpiadi. Ieri avevano conquistato il ticket olimpico anche Angela Carini (cat. 69 kg) e Giordana Sorrentino (cat. 51 kg). In campo maschile, solo un pugile ha ancora la chance di andare ai Giochi, è il peso massimo (91 kg) Abbes Aziz Mohuiidine (di origini marocchine) che dovrà affrontare il russo Gadzhimagomedov. Gli azzurri qualificati per Tokyo salgono così a 304 (156 uomini, 148 donne) in 29 discipline.