Tempo di lettura: 3 minuti

Tra le tipologie di vacanza più amate dell’estate 2020 ci sono stati i viaggi in barca a vela (ancora meglio se organizzati) e con buona probabilità questa tendenza si riproporrà anche nel 2021, con un particolare focus sulle mete italiane. Se infatti c’è una certezza emersa nel comparto turistico in quest’anno di pandemia, questa è la decisa virata dei desideri di viaggio delle persone verso un turismo di prossimità, sostenibile e a stretto contatto con la natura.

Proprio su questa linea si inseriscono i tour di viaggi in barca a vela organizzati che propone il tour operator online Tramundi, specializzato in viaggi organizzati nei minimi dettagli e nel rispetto dell’ambiente.

Dall’organizzazione dell’esperienza alla garanzia di sicurezza, dalla selezione delle destinazioni alla ricerca delle attività da proporre ai viaggiatori, questi tour organizzati permettono di vivere esperienze indimenticabili e davvero rigeneranti. Una delle destinazioni più apprezzate dagli utenti di Tramundi è la zona delle Isole Pontine, un vero e proprio angolo di paradiso tra Lazio e Campania.

In quest’area ricca di bellezze si potranno unire al meglio i piaceri del mare, il gusto della scoperta e le prelibatezze di una delle tradizioni gastronomiche più apprezzate d’Italia.

Il viaggiatore potrà quindi scoprire la riserva protetta di Palmarola, isola selvaggia e incontaminata dove si trovano ancora delle abitazioni scavate nella roccia, e godere delle bellezze di Ischia, famosa per le sue acque termali e per il bellissimo Castello Aragonese.

E poi ancora si potrà immergersi nella storia di Ventotene, con il suo porto romano e le cisterne di Villa Giulia, e apprezzare la pittoresca isola di Procida, con i suoi edifici storici tutti da fotografare, e la magica Ponza, tanto amata da chi in vacanza cerca anche un po’ di mondanità.

Un’altra destinazione disponibile che è amata dagli appassionati di vacanze in barca a vela è la Sicilia, che offre ben tre destinazioni una più bella dell’altra: nel cuore del Mediterraneo, a metà strada con l’Africa, c’è l’arcipelago delle Isole Pelagie, con Lampedusa, Linosa e Lampione: la Baia dei Conigli di Lampedusa è in grado di lasciare letteralmente a bocca aperta e varrebbe da sola il viaggio, se non fosse che c’è ancora tanto altro da scoprire, tra una sessione di snorkeling e un’immersione in acque cristalline.

Un’altro tour tutto in salsa siciliana è l’Arcipelago vulcanico delle Eolie, sette isole stupende dove si può scegliere tra una vacanza selvaggia e una vacanza più mondana: il bello della barca è che permette di assaggiare un po’ di tutto, veleggiando di isola in isola, tra un tuffo a Vulcano e un aperitivo chic a Panarea.

E infine non si può non parlare delle Egadi, con l’incantevole Favignana e le splendide Marettimo e Levanzo: qua sarà possibile vivere a stretto contatto con una natura generosa, assaporando appieno i sapori e i profumi del Mar Mediterraneo.