Tempo di lettura: 2 minuti

C’è fiducia per lo strategico decollo operativo dell’aeroporto di Salerno. Ad esprimerla è stata questa mattina la Cisl di Salerno che ha ribadito, in una nota, come con l’avvio dei lavori di allungamento della pista è pronto a partire l’Aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi. “Finalmente, dopo anni di ritardi dovuti a pastoie burocratiche e  a ricorsi sterili e strumentali, si intravedono i tempi per il reale decollo delle attività.

I programmi dei lavori infrastrutturali dello scalo salernitano fanno ben sperare sul rispetto dei tempi di realizzazione delle opere qualificanti: la pista, l’aeroscalo, la viabilità di accesso e di collegamento con la città e il resto della provincia, il prolungamento della metropolitana”.

Intanto ad essere vicini alla conclusione sono  i lavori che la Provincia di Salerno sta realizzando per l’ampliamento della sede stradale a servizio dell’Aeroporto Costa d’Amalfi.“Siamo al 95% di avanzamento dei lavori – dichiara il Presidente Michele Strianese – che consentiranno un rapido collegamento dell’area aeroportuale con la SP 417 detta “Aversana”, la SS 18 e l’uscita autostradale Sa/Reggio Calabria. 

Ad oggi resta da completare la rotatoria posta all’ingresso dell’area aeroportuale, il manto bituminoso di usura e la segnaletica stradale su tutta la tratta di intervento, oltre all’impianto di pubblica illuminazione.