Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – “200 milioni di euro per interventi riguardanti lo sviluppo dell’aeroporto di Salerno, oggi inserito nel polo aeroportuale integrato campano”. Vincenzo De Luca si riferisce ai costi previsti per la ricostruzione dell’aeroporto: ci saranno aerostazione e pista nuovi di zecca. “Prevediamo un anno per il completamento dell’iter amministrativo e due anni di lavori. Quindi in tre anni e mezzo, con le piste in funzione, prevediamo il transito di 3 milioni di viaggiatori (solo al Costa d’’Amalfi, ndr)”. L’annuncio: “La metropolitana sarà prolungata fino all’aeroporto con fermata intermedia anche al nuovo ospedale di Salerno. Sarà una rivoluzione produttiva. Il sogno si sta realizzando”.