Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – L’ha definita una rivoluzione nel rapporto tra i cittadini e le istituzioni. Con queste parole il consigliere comunale Dante Santoro ha presentato l’app “Fiato sul Collo” attraverso la quale ogni cittadino in meno di 30 secondi potrà inviare segnalazioni e proposte all’ufficio dell’ente competente, senza bisogno di intermediazioni. “Azzeriamo le distanze tra cittadini ed istituzioni, con un’innovazione unica in Italia che nasce da Salerno – ha dichiarato Santoro Questo progetto è un miracolo organizzativo, a costo zero per i cittadini, possibile grazie al grande gioco di squadra fatto con gli studenti dell’ IIS Basilio Focaccia ed ai docenti coinvolti”. Se l’esperimento avrà successo sarà replicato anche in altri comuni.