Tempo di lettura: < 1 minuto
Con una nota a firma dei Comuni dell’Area Nord della Provincia, Nocera Inferiore, Pagani, Sarno, Scafati  è stata chiesta all’Ente Idrico Campano e alla GORI (per il tramite del Consiglio di Distretto), la esenzione totale dal pagamento delle eccedenze di consumo d’acqua, a partire dal 1 marzo e fine alla cessazione della emergenza; attese le condizioni che inducono interi nuclei familiari a stare in casa per tempo protratto e le esigenze igienico sanitarie  che ne motivano un inevitabile maggior consumo.
Analogamente la possibilità di esentare dal pagamento quella parte di popolazione che abbia subito seri pregiudizi dalla crisi in atto con perdita di reddito da lavoro.
La nota sarà trasmessa anche al Governo nazionale e alla regione Campania.
Intanto dal Comune di Nocera Inferiore arriva anche la buona notizia che grazie alle donazioni ricevute sul conto corrente bancario dedicato del Comune di Nocera Inferiore, sono stati donati altri due nuovi ventilatori al D.E.A., dei quali disporrà l’uso il Direttore Sanitario. Sempre all’Umberto I sono stati montati tre  containers donati dalla Condor per il pre-triage covid-19.