Tempo di lettura: < 1 minuto

I carabinieri del comando provinciale di Salerno alle prime luci dell’alba hanno dato esecuzione a numerose ordinanze di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari nell’ambito dell’indagine “Porta a porta”. L’operazione è legata all’accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. I dettagli – chiariscono i vertici – saranno esposti in una conferenza stampa che si terrà in mattinata presso la sala multimediale del comando provinciale dei carabinieri di Salerno.