Tempo di lettura: < 1 minuto
Hanno falsamente dichiarato di aver subito effetti economici negativi causati dalle misure nazionali finalizzate al contenimento della diffusione virale del covid 19 al fine di percepire  indebitamente le risorse destinate dallo Stato a urgenti interventi di solidarietà. 
 
È quanto riscontrato dai carabinieri della stazione di Baronissi che,  al termine degli accertamenti ha rilevato le attestazioni mendaci di 8 persone residenti nel comune della Valle dell’Irno. Le false dichiarazioni su redditi ed anche sulla residenza aveva consentito ai beneficiari di ottenere i buoni spesa erogati dal Comune. Per loro è scattata la denuncia.