Tempo di lettura: 1 minuto

Battipaglia (Sa) – Un bambino è caduto dal secondo piano di una abitazione di Battipaglia, provincia di Salerno. Il piccolo, di 10 anni, ha riportato delle fratture ma nessun trauma cranico. E’ quanto si apprende dall’ospedale Santobono di Napoli dove è arrivato in eliambulanza e dove è attualmente ricoverato dopo il trasporto immediato al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Il bambino ha riportato varie fatture agli arti, una contusione toraco polmonare piuttosto seria, escoriazioni e ferite gravi per tutto il corpo. Fortunatamente non si riscontrano traumi cranici di grave entità e non è in pericolo di vita. Ancora non è chiara la dinamica dell’accaduto, sul luogo del fatto sono giunti i carabinieri per chiarire cosa sia realmente successo ma, da una prima ricostruzione, in casa con il bambino c’erano i genitori.