Tempo di lettura: 2 minuti

Salerno – Entra nel vivo l’edizione 2021 del; Red Bull Neymar Jr’s Five;, il torneo mondiale di calcio a 5 che porta il nome della stella brasiliana e che vedrà anche quest’anno affrontarsi migliaia di partecipanti da tutta Italia.

La prossima tappa italiana, la seconda dopo quella di Bari, è in programma sabato 18 settembre a Salerno. Teatro dell’evento sarà il campo del quartiere di Rione Zevi, conosciuto popolarmente come ‘‘Ciampa di cavallo’‘ la sua caratteristica forma somigliante al ferro ad ”U” che protegge lo zoccolo degli equini. Giunto alla; quinta edizione, il Neymar Jr’s Five è riservato a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 16 e i 35 anni: la partecipazione è aperta indistintamente a squadre maschili, femminili o miste.

Oltre trenta Paesi di tutto il mondo ospiteranno i tornei di qualificazione nazionale: i team vincitori di ogni nazione voleranno poi a dicembre in Qatar per la; finale mondiale. Il premio finale per la squadra campione mondiale del torneo sarà l’opportunità di giocare una partita contro la stella brasiliana. In Italia quest’anno sono previste cinque tappe di qualificazione: dopo Bari e Salerno, si proseguirà il 2 ottobre a Palermo, il 3 a Catania e, per finire, il 9 ottobre a Napoli. La squadra vincitrice di ogni tappa di qualificazione si sfiderà poi il 23 ottobre a Napoli per la finale nazionale. Le iscrizioni al torneo possono essere effettuate su https://www.neymarjrsfive.com/it Le; regole del torneo; sono semplici e innovative: si gioca 5 contto 5, per 10′ e senza portieri. Il format prevede che per ogni gol segnato, la squadra avversaria perda un giocatore. L’obiettivo è quindi buttare fuori tutti gli avversari.