Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Dalle prime ore della giornata di oggi la Sezione Operativa della Direzione Investigativa Antimafia di Salerno sta eseguendo una misura di prevenzione patrimoniale emessa dal Tribunale di Salerno nei confronti di un “pregiudicato contiguo a uno storico clan di camorra, attivo in diverse località della Piana del Sele. Nel corso delle operazioni sono state sequestrati, per la confisca, numerosi beni, disponibilità finanziarie e società, il tutto riconducibile ad un imprenditore, per un valore complessivo di alcuni milioni di euro. Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corso della giornata”.