Tempo di lettura: < 1 minuto

Questa mattina l’asta di un cannone risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato consegnato al Museo dello Sbarco di via Allende, luogo ricco di testimonianze e che contribuisce a formare il senso identitario di Salerno, teatro di eventi storici decisivi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il sindaco Napoli e l’assessore all’Urbanistica ed alla Mobilità Mimmo De Maio.