Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Non c’era il sindaco (“incontro rinviato per ragioni organizzative“) ma stamattina alle ore 10 in via Vinciprova è stato montato il cantiere che per i lavori di demolizione delle baracche che, fino alla scorsa settimana, ospitavano alcuni venditori senegalesi. In prima mattinata alcuni Vigili urbani hanno spiegato alla comunità africana le ragioni alla base dell’intervento.

Stamane – ha dichiarato il Consigliere Fabio Polverinoprendono il via i lavori per la riqualificazione di Via Vinciprova con la rimozione delle vecchie strutture del Mercatino Etnico oramai fatiscenti e la creazione di quaranta nuovi posti auto insieme alla canalizzazione delle acque meteoriche. Ho seguito personalmente tutto l’iter amministrativo e ringrazio il comitato di quartiere nella persona dell’ing. Alessio Leone per l’interlocuzione continua e fattiva nell’interesse del completo recupero di quella zona della città. È stata l’occasione per fare un giro nel quartiere per ascoltare le esigenze dei residenti che avrò cura di portare avanti come ho sempre fatto fino ad ora”.