Tempo di lettura: < 1 minuto


Maiori (Sa) – È stata trainata in zona sicura, scongiurando un pericolosissimo e sicuro impatto con altre imbarcazioni che non l’avrebbero notata, la barca semiaffondata che è stata messa al sicuro grazie ad un intervento della polizia che opera in mare attraverso le moto d’acqua. La barca si trovava a pelo d’acqua sulla traiettoria a 500 m da Capo d’Orso, nei pressi di Maiori, in una zona attraversata da continue corse dei traghetti delle vie del mare. Rappresentava, dunque, un pericolo grave in caso di impatto con un’altra imbarcazione.