Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – L’assessore comunale allo sport Angelo Caramanno, in occasione della intitolazione del ponte sul fiume Irno al campionissimo Fausto Coppi, parla di Salernitana e dei rapporti con il Municipio. In merito al rinnovo della convenzione per l’utilizzo dello stadio Arechi, dice: “Siamo ai contatti informali: il nostro interesse è condividere una convenzione che sia al passo con i tempi. In tal senso il Comune è disponibile ad accogliere le proposte migliorative della Salernitana. Il vecchio documento risponde alle esigenze di un momento storico diverso: quello nuovo non potrà non tenere conto di uno stadio differente, con un terreno di gioco superiore”. Sulla protesta dei tifosi contro Lotito: “Rispetto le libertà di pensiero e di espressione che vanno tutelate. Molti di questi tifosi dissenzienti sono miei amici personali; sono insoddisfatti per i risultati ma soprattutto per le ambizioni. Dobbiamo allora lavorare per trovare una soluzione. Per il bene della Salernitana”.