Tempo di lettura: < 1 minuto

Cava de Tirreni (Sa) – Sono in corso i lavori per la realizzazione della nuova condotta fognaria per acque nere in via Caliri e parte di via Carleo, da parte di Ausino, per un importo di circa 130 mila euro, alla quale tutti i condomini e le abitazioni della zona che hanno compartecipato alle spese per le proprie competenze, dovranno collegarsi.

A breve saranno cantierati i lavori per nuove condotte fognarie a servizio delle frazioni di Corpo di Cava, San Cesareo, Castagneto, mentre sono in corso le gare per la realizzazione dei lavori fognari anche alle frazioni Annunziata e San Pietro.

La rete fognaria – afferma l’Assessore ai lavori pubblici, Nunzio Senatoreè una questione annosa per la nostra città e scontiamo decenni di inerzia con ampie zone, soprattutto collinari e frazionali, che non hanno collegamenti e devono utilizzare le vasche settiche. Con Ausino, che ha la competenza per la gestione della rete fognaria e lo smaltimento delle acque reflue ai depuratori consortili, stiamo approntando un piano per estendere sempre di più la rete fognaria per permettere ai cittadini di collegarsi”.