Tempo di lettura: 2 minuti

Castellammare di Stabia (Na) – Una partita ricca di gol e di emozioni quella andata in scena questo pomeriggio sul neutro di Castellammare di Stabia dove Cavese e Catanzaro si sono affrontate a viso aperto per tutti i 95 minuti di partita. I metelliani vengono beffati nei minuti di recupero dal neo entrato Fischnallaer che trova l’angolino basso beffando Bisogno, non esente da colpe. I calabresi erano passati in vantaggio nel primo tempo grazie a Nicastro che al 41′ del primo tempo approfittava di uno scivolone di Favasuli in area di rigore, dopo un cross di Favalli, superando il portiere della Cavese. Il primo tempo andava in ghiaccio con il punteggio di 0-1 ma la ripresa vedeva gli aquilotti scatenarsi trovando subito il pari dopo sei minuti: bella giocata di Spaltro sulla destra che vince un rimpallo e mette al centro dove Russotto batte di testa e supera Di Gennaro; 1-1. I metelliani completano la rimonta 20 minuti dopo realizzando con Germinale un calcio di rigore guadagnata da El Ouazni. La Cavese a questo punto prova a difendersi e fino ai minuti di recupero ci riesce bene. Poi la disattenzione della retroguardia di mister Campilongo consegna a Fischnaller la palla del 2-2 definitivo. Rimpianti a Cava per aver perso l’occasione di allontanarsi di qualche punticino dalla zona play out.  

Cavese – Catanzaro 2-2

Reti: 42′ p.t. Nicastro (CZ), 6′ s.t. Russotto (CA), 25′ s.t. Germinale (CA), 49′ s.t. Fischnaller (CZ)

Cavese (4-4-1-1): Bisogno; Polito, Rocchi, Favasuli, Nunziante; Spaltro (22′ s.t. El Ouazni – 38′ s.t. Sandomenico), Castagna, Matera, Russotto (38 s.t. Addessi); Sainz Maza (33′ s.t. Bulevardi); Germinale. A disp.: Kucich, De Rosa, Di Roberto, Galfano, Goh, Guadagno, Marzupio, Stranges. Allenatore: Campilongo

Catanzaro (3-5-2): Di Gennaro; Martinelli, Signorini (30 s.t. Celiento), Pinna; Statella, Casoli (35′ s.t. Urso), Risolo (30′ s.t. Giannone), Tascone (22′ s.t. Maita), Favalli, Kanoute (21′ s.t. Fischnalller) , Nicastro. A disp.: Adamonis, Mittica, Celiento, Di Livio, Figliomeni, Nicoletti, Quaranta, Riggio.

Arbitro: Perenzoni di Rovereto 

Ammoniti: Signorini (CZ), Statella (CZ), Polito (CA), Rocchi (CA), Germinale (CA), Nicastro (CZ)

FOTO TRATTA DALLA PAGINA FACEBOOK CAVESE CALCIO 1919