Tempo di lettura: < 1 minuto

Cava de Tirreni (Sa) -Tantissime emozioni e un pareggio che sa di vittoria per la Cavese che riesce a bloccare la corsa del Rende primo della classe. Tanto cuore per la formazione di Modica che non si è mai arresa, neanche quando la situazione si è fatta assolutamente in salita. L’espulsione dopo soli 19′ di Vono ha messo la gara in salita per i metelliani e la rete del vantaggio calabrese a metà della prima frazione di gioco, siglata da Godano, non ha di certo aiutato. Eppure la Cavese non si è assolutamente arresa e nella ripresa ha messo alle corde il Rende. Il muro dei calabresi ha retto fino al recupero quando De Rosa è stato pronto nel servire Flores Hatley che ha fatto esplodere la gioia dei tifosi campani che hanno festeggiato un punto fondamentale in chiave salvezza.