Tempo di lettura: 1 minuto

Cava de Tirreni (Sa) – Finisce in parità e senza gol la sfida tra Cavese e Vibonese. Un punto che, alla fine, può accontentare entrambe le compagini per motivi diversi. Da un lato i metelliani che sono stati costretti a giocare in inferiorità numerica per un tempo intero, data l’espulsione di Ferrara per doppia ammonizione. Dall’altro i calabresi che mettono la parola fine a una serie di trasferta infruttuoso. Piuttosto la compagine vibonese, al netto del punteggio finale, deve mordersi le mani per non aver sfruttato la buona occasione che si era creata. Alla fine, comunque, il punteggio non è mai cambiato, entrambe le compagini hanno mosso di un po’ la classifica.

Cavese – Vibonese 0-0

Cavese: De Brasi; Lia, Manetta, Bruno, Ferrara; Tumbarello (90′ Logoluso), Favasuli, Pugliese (56′ Buda); Rosafio (90′ Castagna), Fella (46′ Palomeque), Sainz Maza (66′ Magrassi). A disp.: Bisogno, Bacchetti, Nunziante, Agate, Flores Heatley, De Rosa, Dibari. Allenatore: Giacomo Modica

Vibonese: Zaccagno; Finizio (86′ Cani), Malberti, Camilleri, Tito; Prezioso (63′ Collodel), Obodo, Scaccabarozzi; Melillo (77′ Ciotti), Taurino, Bubas (63′ Allegretti). A disp.: Mengoni, Maciucca, Franchino, Altobello, Silvestri, Donnarumma, Rezzi, Filogamo. Allenatore: Nevio Orlandi.

Arbitro: Michele Giordano (sez. AIA di Novara, ass. Belsanti-Centrone).