Tempo di lettura: < 1 minuto

Pisciotta (Sa) – “Pescatori delle alici di ‘menaica’. Registro un importante passo in avanti importante nella mia battaglia a loro tutela”. Il componente del Pd locale, Cristian Greco, spiega: “Le preoccupazioni di molti cittadini e famiglie sono state èortate all’attenzione dei livelli nazionali del partito. Il deputato Piero De Luca si è fatto promotore, presso gli organi preposti, al fine di sollecitare e affrontare  l’annosa questione della pesca delle alici di menaica, anche a livello ministeriale, atteso che la stessa rischia di essere seriamente compromessa a causa delle lacune normative nazionali e comunitarie. Tanto anche al fine di qualificare la specificità della rete ‘menaica’, rispetto alla restrittiva ed inopportuna classificazione nella categoria ‘ferrettara’, con l’ulteriore scopo di salvaguardare e tutelare la pesca ed i pescatori impegnati in questa importante tradizione, fonte di sostentamento economico per famiglie ed imprese.

Ringrazio sentitamente e doverosamente Piero De Luca, Tino Iannuzzi ed il vicepresidente della giunta regionale della Campania, Fulvio Bonavitacola per l’attenzione e per la grande sensibilità dimostrata.

Il mio impegno continua in modo incisivo e propulsivo per il territorio e le esigenze delle categorie coinvolte”.