Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – “Domani ci attende una partita difficile contro una diretta concorrente che lotterà fino alla fine per il nostro stesso obiettivo. Dobbiamo immediatamente cancellare il primo tempo di sabato e ripartire con grande forza e convinzione dalla prestazione della ripresa“.

Così Stefano Colantuono, allenatore della Salernitana, ha presentato la sfida di domani contro il Venezia. “Bisogna affrontare la gara con l’atteggiamento giusto, servirà grande attenzione perché in questo campionato si paga ogni minimo errore“.

Il tecnico ha quindi concluso: “Recuperiamo solo Gyomber ma non possiamo piangerci addosso per le assenze, sono convinto che chi scenderà in campo domani farà una prestazione importante. La squadra ha grande voglia di fare bene e di riscattarsi, un risultato positivo darebbe un grande slancio per le prossime gare“.