Tempo di lettura: 1 minuto

Colliano (SA) –  Momenti di paura ieri sera in contrada Ponte Maiale, nel territorio del comune di Colliano dove un centro rivendita tabacchi è stato preso di mira da un ladro che ha provato a mettere a segno una rapina.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto un giovane con il viso coperto da un passamontagna, ha fatto irruzione nel tabacchi, minacciando con una pistola la titolare dell’attività commerciale che era dietro al bancone e chiedendole l’incasso della giornata. Immediata la reazione dell’imprenditrice che ha urlato chiedendo aiuto ai familiari che si trovavano in una stanza adiacente, rifiutandosi di consegnare il danaro al ladro.
Innervosito, quando ha visto sopraggiungere dei parenti della donna nel tabacchi, il malvivente è stato costretto a scappaee via senza bottino.

Sotto shock invece, l’imprenditrice che ha allertato il 112. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione agli ordini del capitano Luca Geminale che stanno effettuando tutte le indagini del caso.  Non si esclude inoltre, che già nelle prossime ore grazie ai filmati delle telecamere presenti nella zona, gli inquirenti possano risalire all’autore della tentata rapina.