Tempo di lettura: < 1 minuto

Colliano (Sa) –  Blitz delle guardie ambientali dell’Anpana dirette da Vincenzo Senatore, sul territorio del comune di Colliano dove questa mattina, sono state identificate e sanzionate ben cinque persone, di età compresa tra i 25 e i 50 anni, per abbandono illecito di rifiuti.

Il primo controllo ha interessato due cittadini del posto, entrambi residenti a Colliano, che sono stati identificati e sanzionati dalle guardie ecozoofile per aver depositato dei rifiuti domestici non differenziati in luoghi non consentiti.

Il secondo controllo invece, ha interessato la zona commerciale del territorio collianese dove due automobilisti, entrambi residenti nei comuni della Piana del Sele, sono stati fermati e sanzionati dopo aver abbandonato illecitamente i rifiuti in strada.

Controlli intensificati anche nell’area della Riserva Naturale Regionale protetta dei Monti Eremita Marzano-Foce Sele e Tanagro a Colliano, dove numerosi ricercatori di funghi sono stati identificati e controllati.

“Sorvegliate speciali” in alta montagna, anche le discariche abusive sulle quali gli uomini dell’Anpana sono al lavoro per identificare e punire gli autori dell’abbandono selvaggio dei rifiuti in area protetta.