Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – Ingresso gratuito ma con prenotazione obbligatoria per il concerto dedicato a Roberto Murolo che ha già registrato tante richieste  giunte agli organizzatori della Mb Concerti, da ogni parte d’Italia, dal Nord al Sud. Si prevede il tutto esaurito anche perché ci saranno solo 180 posti alla Sala Pasolini. Obiettivo dell’iniziativa presentata questa mattina dall’assessore alla cultura del Comune di Salerno, Tonia Willburger, è omaggiare  Roberto Murolo, chanconnier indimenticato della canzone napoletana a 108 anni dalla nascita e 17 dalla scomparsa. Il concerto, in programma domenica 19 gennaio alle 20, avrà come protagonista  il chitarrista Espedito De Marino, che per 21 anni ha suonato con Murolo e che proporrà canzoni, anche inediti, intercalate da episodi della vita del grande artista partenopeo. In virtù delle tante richieste già pervenute non è escluso che si possa prevedere una replica dello spettacolo.