Tempo di lettura: < 1 minuto

Contursi Terme (Sa) – È deceduto dopo essere stato investito da una o più macchine , in autostrada, Daniele Cappetta, un ragazzo di 25 anni, residente a Contursi Terme. L’incidente è avvenuto questa notte, sull’autostrada A2 del Mediterraneo, al chilometro 55, nel tratto tra Contursi Terme e Sicignano degli Alburni, in direzione nord.
Il giovane, era alla guida della sua auto quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte degli inquirenti, sarebbe uscito fuori strada con il veicolo, schiantandosi contro il guardrail autostradale. Nell’impatto però, l’automobilista è finito sull’asfalto, fuori dall’abitacolo della macchina dove in quel momento, una o più auto, lo avrebbero investito. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e la Polizia stradale di Eboli. La salma del giovane si trova ora a disposizione dell’Autorità Giudiziara, presso l’obitorio dell’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli dove nella giornata di oggi verrà effettuato l’esame esterno, mentre sulla dinamica dell’incidente indaga la Polizia Stradale. Dolore e sconcerto nella cittadina del cratere dove il giovane, dipendente di una industria conserviera, era stimato e conosciuto da tutti.