Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Sono trecento e tutti negativi i tamponi su medici dentisti salernitani che si sono sottoposti all’analisi per verificare il possibile contagio al coronavirus. Ad annunciare l’ottimo esito dell’indagine condotta con l’Istituto Zooprofilattico di Napoli, è stato stamattina il presidente dell’Ordine dei Medici Dentisti ed Odontroiatri, Gaetano Ciancio. Quella dei dentisti è stata da sempre considerata una categoria a rischio per la vicinanza con il paziente ma allo stesso tempo sicura proprio in virtù delle misure attuate da sempre nella quotidianità dai dentisti. L’esito degli analisi conferma che si tratta di un’attività svolta già in grande sicurezza prima della arrivo del coronavirus.