Tempo di lettura: < 1 minuto

Padula (Sa)- Itinerario archeologico lungo la via Popilia nella maestosa Certosa di San Lorenzo. Così, anche Padula sistema museo, aderisce alle giornate europee dell’archeologia con l’evento “Prima della Certosa- Itinerario archeologico lungo la Via Popilia” prevista per domenica 21 giugno 2020. Un appuntamento unico per il territorio valdianese e per gli amanti della storia e dell’archeologia che prevede la visita gratuita del Battistero paleocristiano di San Giovanni in Fonte e la Certosa di San Lorenzo che ospita il museo archeologico della Lucania Occidentale.

Museo, quest’ultimo, che racchiude l’esposizione di reperti e manufatti di epoca romana, rinvenuti nelle necropoli protostoriche di Padula e Sala Consilina. Visita turistica-archeologica alla riscoperta del patrimonio storico valdianese,  promossa dalla direzione regionale dei musei della Campania diretta da Marta Ragozzino, la direzione della Certosa di San Lorenzo coordinata da Tommasina Budetta, in sinergia con il sindaco di Padula, Paolo Imparato, e l’assessore alla cultura del Comune valdianese, Filomena Chiappardo, in collaborazione con il Consorzio arte’m net.