Tempo di lettura: 3 minuti

Termina a reti inviolate il match tra Ternana e Sant’Egidio, con le salernitane che si confermano bestie nere delle umbre: tre partite, due vittorie gialloblu e un pareggio. Punto preziosissimo per le ospiti che riaprono la lotta salvezza portandosi a 3 punti di distanza dal Monreale.

La gara, come da pronostico, vede le padrone di casa imporre il proprio gioco, con le gialloblu che si chiudono bene e ci provano in contropiede. Al 7′ subito occasionissima per Cianci che si ritrova sola davanti a Pascale, ma il tiro è debole e facile preda del portiere ospite. Olivieri prova ad infastidire su calcio di punizione le rossoverdi, nulla di fatto. La Ternana si riporta in avanti e su corner di Makulova, Quirini non riesce a schiacciare di testa. Al 31′ ancora occasione per le rossoverdi che su punizione cercano direttamente la porta, la palla termina fuori. Il primo tempo si chiude con un insidioso tiro dalla trequarti che Pascale devia in angolo.

Il secondo tempo riparte come il primo, con le umbre che cercano l’assedio e le ospiti che ci provano con la solita Olivieri. L’occasionissima per la Ternana arriva infatti dopo 5′ dalla ripresa con una punizione da posizione defilata, respinta corta di Pascale sulla quale si avventa Coletta, che viene però atterrata in area da Paolillo e conquista un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta la stessa Coletta, che però si fa ipnotizzare da Pascale che tiene il risultato sullo 0 a 0. La gara continua con la Ternana che ci prova con vari tentativi da fuori, con la difesa ospite che si chiude e bene riparte in contropiede. Nel finale occasionissima per le ospiti che rischiano di trovare il vantaggio con Olivieri che stacca di testa su calcio d’angolo e sfiora il palo. La gara termina dopo 2 minuti di recupero con le gialloblu che, con sacrificio e caparbietà, portano a casa un punto importantissimo.

Domenica turno di riposo e poi si ritornerà a giocare tra le mura amiche contro il Pescara. “Sono molto orgogliosa della prestazione delle ragazze oggi – commenta mister De RisiLa Ternana è una squadra importante e, non a caso, ha battuto nell’ultimo periodo Res e Lecce. Noi abbiamo fatto una gara intelligente in cui le ragazze si sono applicate con grande sacrificio. Adesso dobbiamo continuare così e cercare di compiere l’impresa“.

Ternana-Sant’Egidio 0-0

Ternana: Money, Fiorella, Mazzieri, Vaccari, Bartolocci, Makulova, Ciccarelli, Quirini, Coletta (Cap.), Castaneda (27’ st Antonini), Cianci. A disp.: Marescalchi, Acini, Del Prete, Conti, Acquafredda, Chahid, Fonck. All.: Marco Migliorini

Sant’Egidio: Pascale, Calandro, Paolillo, Mazza, Severino, Mariotti, Sabatino, D’Arco, Coccia (19’ st Gorrasi, 39’ st Di Palma), Olivieri (Cap.), Cozzolino. A disp.: Boccia, Aprea, Calvanese, Donnarumma, Petrosino, Crovella. All.: Valentina De Risi

Arbitro: Stefano Giordano di Grosseto (Arban Krriku /Alessandra Alessi)

Ammonite: Mazza (S.)