Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – È stata una battaglia ed i medici e gli operatori  sanitari vanno trattati come i caduti in guerra, riconoscendo loro una apposita indennità. La Fials, il sindacato che rappresenta la categoria degli operatori sanitari attraverso il segretario Mario Polichetti rilancia la richiesta che era stata anche al centro anche di una lettera al presidente della Repubblica lo scorso 29 marzo. Quella richiesta è rimasta però ancora inascoltata e Polichetti in una conferenza stampa questa mattina ha rilanciato, come ribadito anche in un’intervista ad Anteprima24 l’esigenza di prevedere che un Bonus per la categoria professionale.