Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Ultimi botti della stagione teatrale 2019/20 al Teatro S. Margherita laboratorio, la nuova “Casa della Comicità” nel quartiere Pastena a Salerno.

Sabato 29 febbraio ore 21.00 la Compagnia Stabile del Teatro S. Margherita “Teatrando Teatro” presenta “ ‘E ccose ‘mpruvvisate…”, giunto alla ventesima replica. Spettacolo comicissimo con Lello CasellaTonino Di Folco e Vincenzo Citro. Il musicista Fabio Notari alla chitarra. Lo spettacolo sarà nuovamente riproposto nei giorni 8 e 21 marzo.

14 e 15 marzo è la volta del comicissimo spettacolo del grande artista salernitano Ciro Girardi con la Compagnia “Arcoscenico Teatro” dal titolo “Nu Surdato Sbruffone” con la regia di Rodolfo Fornario.

A grande richiesta il 28 marzo il ritorno del nuovo Alessandro SianiMariano Grillo con lo spettacolo di Biagio Izzo “Due Comici in Paradiso” che ha fatto registrare Sold Out nelle serate di febbraio u.s.

Dal 4 al 26 aprile “Teatrando Teatro” presenta Tonino Di Folco e Lello Casella in “Uànema Bellll!! (ma che politicò)”, esilarante comicità in due atti con la regia di Lello Casella.

Luca Landi con la Compagnia “Attori per Caso” chiuderà la stagione teatrale con lo spettacolo “Chiamalo pure Amore” nei giorni 2 e 3 maggio.