Tempo di lettura: 1 minuto

Salerno – La voce spezzata dall’emozione, la gioia per il gesto, il dolore per un’assenza che niente potrà colmare. Domenico, il papà di Vittorio Senatore riesce a stento a mantenere le lacrime mentre commenta il gesto di intitolazione al figlio Vittorio e a Melissa La Rocca, dell’Aula Magna dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Genovesi-Da Vinci” di Salerno. Alla cerimonia, iniziata stamattina, alla presenza dell’arcivescovo metropolita di Salerno, Andrea Bellandi erano presenti anche i sindaci di Salerno e San Mango. Melissa e Vittorio erano due studenti morti entrambi tragicamente nei mesi scorsi all’età di 15 e 16 anni. Melissa, di San Mango Piemonte, ebbe un malore ad ottobre mentre era alla lavagna. Vittorio, originario di Cetara, a settembre perse la vita in un incidente in scooter.