Tempo di lettura: 2 minuti

Salerno – Salerno protagonista alla Giornata della Legalità 2020 in programma a partire dalle ore 18.30 di venerdì 24 gennaio presso il teatro ‘Stabile’ di Potenza. Il tema prescelto è “Il linguaggio della solidarietà nella cultura contemporanea tra finzione e verità”. Previsti i saluti istituzionali del Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi, del Prefetto di Potenza Annunziato Vardè, del Comandante dell’Esercito ‘Basilicata’ Augusto Gravante, del sindaco del Comune di Potenza Mario Guarente, del Questore di Potenza Isabella Fusiello, del Presidente della Provincia di Potenza Rocco Guarino, del direttore di News Basilicata, nonché organizzatore, Andrea Dragonetti.

Moderati dal professore Rocco Galasso, interverranno i relatori professori Stefano Masullo (magnifico rettore Università Isfoa); Roberto Schiavone di Favignana (magnifico rettore Università Popolare Universo Humanitas di Salerno); Vincenzo Mallamaci (prorettore Università Isfoa e Popolare Universo Humanitas); il reverendo monsignor Paolo Cartolari (assistente spirituale S.M.O.M.); il senatore Pasquale Pepe (vice presidente della Commissione Parlamentare Antimafia); il dottore Francesco Basentini (capo del DAP Polizia Penitenziaria); il dottore Francesco D’Ambrosio (giornalista, direttore testata laDenuncia.it e redattore testata Anteprima24.it). Alla presenza del dottore Antonio Sabbatella, dirigente generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, chiuderà i lavori il professore Nicolò Mannino, Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale e che riceverà dal magbifico rettore Stefano Masullo la Laurea Honoris Causa da Isfoa, Università di Diritto Internazionale.