Tempo di lettura: < 1 minuto

Cava de Tirreni (Sa) – L’Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità di Cava de’ Tirreni, in questa fase di emergenza Covid-19, mette a disposizione un’ interprete della lingua dei segni attraverso l’Associazione Sordomuti cavesi, nella persona di Carmela Lodato, per aiutare tutte le persone non udenti di altri comuni della provincia di Salerno.

Il servizio di interpretariato è rivolto alla Protezione civile dei vari Comuni della provincia di Salerno ed in tal senso il presidente dell’Osservatorio cittadino, dr. Vincenzo Prisco, ha già provveduto a trasmettere attraverso la Protezione civile di Cava de’Tirreni tutte le indicazioni necessarie.

Il contatto  in videochiamata di Carmela Lodato è il seguente: 3511435868

Speriamo di poter essere di auto di tante persone che vivono in altre realtà della provincia di Salerno – afferma Vincezo Prisco – sprovviste di questo servizio per il disbrigo di pratiche burocratiche, esigenze sanitarie ed altre necessità derivanti da questa emergenza”.